Il secondo periodo

Alcuni comuni problemi, come l’inizio dell’attività lavorativa di qualcuno, gli studi universitari e la partenza per il servizio di leva di altri, unitamente ad un poco di scoramento per la situazione di stallo e l’improvvisa indisponibilità del locale per le prove, minarono l’unione del gruppo che di lì a poco si sarebbe diviso.

Dopo l’abbandono da parte di Marco e di Corrado (che fondò un nuovo gruppo) nell’estate del 1980,  Aurora Lunare cercò  nuovi percorsi che permettessero algruppo di esprimersi nei difficili anni ’80. Alla line-up composta da Luciano, Mauro e Graziano, si sono avvicendati: Riccardo Billeri (batteria), Alessandro Corvaglia (chitarre), Stefano Onorati (piano e tastiere),  “motore immobile”  della formazione corrente, Giacomo Salina (percussioni e voce),  Antonio Salina (tastiere e voce), Riccardo Torri (chitarre).  Da qui in poi si sentirà sempre di più l’impronta data dal cantante Mauro che di lì a poco, coadiuvato da alcuni, intraprenderà l’attività da solista incidendo due 45 giri.

<back

I concerti>

Looking for something?

Use the form below to search the site:

Still not finding what you're looking for? Drop a comment on a post or contact us so we can take care of it!